Site Loader

Una delle domande che le coppie mi pongono maggiormente al momento dell’incontro è questa:

” Per quanto tempo ci assicuri il backup delle nostre fotografie? “

La risposta che fornisco sempre e che considero un po’ come la garanzia di un prodotto, è 24 mesi, che corrispondono al vostro secondo anniversario di matrimonio! 

Ad un matrimonio si scattano moltissime fotografie; questo per essere sicuro al 100% di aver catturato il necessario, per consegnarvi poi un lavoro perfetto e completo. Con le macchine fotografiche che utilizzo, scatto sempre in un formato che mi garantisce la miglior qualità d’immagine possibile, quindi produco fotografie di notevoli dimensioni. Moltiplicando il tutto per migliaia di scatti, stiamo parlando di una mole di dati che si aggira intorno ai 130GB per matrimonio.

0 GB

Il mio processo di backup avviene in quattro passaggi:

  • STEP 1: copia dei file dalla scheda di memoria della macchina fotografica ad un SSD esterno.
  • STEP 2: copia dei file dall’ SSD esterno in un HDD esterno (più capiente ma meno veloce), come seconda copia di backup.
  • STEP 3: subito dopo procedo con la copia dei file in un NAS con tecnologia RAID 1 (nel prossimo futuro è prevista l’implementazione della tecnologia RAID 4), come terza copia di backup.
  • STEP 4: dopo aver consegnato le fotografie, provvedo a eliminare le fotografie dal primo disco mantenendo però i file negli altri (step 2 e 3).

QUANTO È SICURO IL MIO BACKUP?

Sicurezza del backup 99.9%

Perché 99,9% e non 100% ?  La risposta è molto semplice: non è possibile garantire la completa percentuale di successo. Una miriade di fattori potrebbe compromettere la memorizzazione dei file: tra questi, il tempo, l’usura dei dischi e gli sbalzi di tensione.

Quello che io posso fare per voi è garantire una sicurezza sempre maggiore nella conservazione delle fotografie; a tal proposito vi è la possibilità di acquistare un pacchetto supplementare per avere, in ogni momento e a seconda della durata concordata nel contratto, un’ulteriore copia delle immagini, salvata su una piattaforma di “cloud storage”.